string(9) "Categorie" string(50) "https://www.idro.net/upload/blocchi/IMG-2151_2.jpg" string(4) "1403"

Impianti Biogas e Biometano

Il Biogas è un combustibile prodotto mediante la degradazione della sostanza organica da parte di microrganismi in assenza di ossigeno e consiste nella demolizione di sostanze contenute nei vegetali, nei fanghi e nei sottoprodotti di origine animale.

Si può produrre Biogas partendo da Biomasse agricole (silo mais, sorgo, triticale, segale, girasole, paglia, farina di cereali, scarti agricoli in genere) da Deiezioni zootecniche (liquame bovino, letame bovino, liqui-letame suino, letame equino, letame caprino, letame ovino, pollina) da altre biomasse prodotte da scarti di lavorazione (fanghi da depurazione, residui ortofrutticoli, residui agroalimentari, scarti di mensa, scarti di macellazione, residui lavorazioni ittiche, sangue, siero).

Il Biogas può essere raffinato e purificato per la produzione di BIOMETANO (metano 99 %) che ha condizioni e caratteristiche di utilizzo corrispondenti a quelle del metano, può essere stoccato, trasportato o essere immesso nella rete del gas naturale; oppure il Biogas può essere utilizzato per la produzione di energia elettrica in gruppi di cogenerazione.

Gli impianti per biogas e biometano proposti da IDRO Group si distinguono in funzione della matrice utilizzata: da reflui zootecnici e/o biomasse agricole, oppure dalla frazione organica da rifiuto.

La produzione di energia elettrica e di calore da biomasse rappresenta una nuova ed elevata fonte di reddito, grazie al sempre crescente fabbisogno di energia da fonti rinnovabili. L'elettricità prodotta viene considerata una forma di ENERGIA VERDE perché prodotta con basso impatto ambientale.