Invarianza Idraulica

Principio in base al quale le portate massime di deflusso meteorico scaricate dalle aree urbanizzate nei ricettori naturali o artificiali di valle non sono maggiori di quelle preesistenti all’urbanizzazione.

L’invarianza idrologica è invece il principio in base al quale non solo le portate, ma anche i volumi di deflusso meteorico non debbano essere maggiori di quelli preesistenti. La Legislazione impone di perseguire l’invarianza idraulica e idrologica delle trasformazioni d’uso del suolo che avvengono, ad esempio, in caso di interventi di urbanizzazione.

Condividi su