whatsapp

PRODOTTO STANDARD RIUTILIZZO ACQUA GRIGIE

Per acque grigie si intendono quelle provenienti dai lavandini, dalla doccia e dalla vasca da bagno (esclusi il water, il bidet e l'intera cucina) e che, per il loro grado di contaminazione, possono essere raccolte, trattate e disinfettate, per poi essere rinviate all'utenza domestica (all'interno delle cassette di risciacquo dei WC) o riutilizzate per l’irrigazione.
Il sistema di recupero e riutilizzo acque grigie IDROCELL MINI può ridurre il consumo di acqua potabile in maniera semplice e sicura.
Le acque utilizzate per l’igiene personale (acque grigie) vengono riportate ad uno stato igienicamente puro; l’acqua così trattata può essere riutilizzata per il risciacquo dei WC, per innaffiare il giardino o per la pulizia dell’edificio.

L’impianto IDROCELL MINI trova le sue maggiori applicazioni negli edifici mono familiari, saloni da parrucchiere, officine ed edifici ad uso ufficio dove il consumo delle acque grigie è contenuto.

Le acque grigie vengono raccolte all’interno di una vasca dove subiscono un primo trattamento di filtrazione dei grossolani ( capelli, pelurie, etc).
Da qui le acque vengono prelevate tramite una pompa autoadescante ed inviate ad una successiva fase di filtrazione con cartuccia lavabile ( 10 micron ).
L’acqua viene successivamente inviata ad un filtro di carboni attivi ed a seguire debatterizzata tramite passaggio in UV.
L’acqua in uscita sarà idonea allo scopo prefissato ed inviata alle utenze finali.

Condividi su