whatsapp

Impianto di depurazione ad ossidazione totale per 500 ae Impianto realizzato per l’Ospedale civile di Grosseto

CLIENTE: OSPEDALE CIVILE DI GROSSETO

Di quale tipo di impianto si tratta?

Idro ha progettato e realizzato un impianto di denitrificazione, equalizzazione ed ossidazione totale per trattare le acque reflue provenienti dall’Ospedale Civile di Grosseto.

  • Il progetto è stato studiato considerando i pretrattamenti esistenti ed in particolare il pretrattamento degli scarichi provenienti dai reparti infettivi e radiologici, oltre che le maggiori utenze provenienti dalla costruzione della nuova ala ospedaliera.
  • Sia nella definizione del processo che nella scelta della tecnologia impiegata si è optato per sistemi in grado di ridurre al minimo l’ingombro dell’impianto sul territorio
  • Il tipo di processo è un trattamento a fanghi attivi, integrato con defosfatazione, supportata da precipitazione chimica. Tale sistema di trattamento MBBR (Moving Bed Biologic Reactor) è stato ottimizzato da un punto di vista ingegneristico in modo da ottenere un impianto compatto, con la massima stabilità di lavoro e grande capacità di adattamento alle variazioni qualitative e quantitative sugli inquinanti in ingresso.

L’impianto realizzato e i risultati ottenuti

Idro ha seguito progettazione, realizzazione e avviamento dell’impianto e i risultati ottenuti sono ottimali. L’impianto è in grado trattare la portata di acqua per 500 abitanti equivalenti e depurarla per lo scarico in fognatura.

Condividi su

Impianti utilizzati

Il settore di applicazione