Impianti di Desolforazione

Uno dei problemi principali di un impianto di produzione biogas è rappresentato dai fenomeni corrosivi che si sviluppano all’interno del digestore, arrivando anche a danneggiarne l’integrità strutturale. In particolare, l’agente corrosivo da tenere sotto controllo è l’idrogeno solforato. Il processo IDRO.deS è un sistema di desolforazione di biogas chimico-biologico, esterno al digestore ed è basato sulla tecnologia di uno specifico filtro ibrido che rimuove l’idrogeno solforato dal biogas.

Questa rimozione si ottiene attraverso un processo di assorbimento che avviene in corrispondenza del materiale filtrante UgnCleanPellets®, costituito da fibre di cellulosa e agenti leganti come ad esempio ossido di ferro idrato. Mediante l’aggiunta di aria dal modulo filtrante, può essere rigenerato per almeno sei volte, garantendo la sua completa capacità di desolforazione. Una volta esaurito, il materiale è compostabile e non rilascia gas tossici, Il materiale filtrante è fornito sfuso, è facilmente trasportabile e può essere conservato in ambienti asciutti per lunghi periodi.