Addolcitori

Gli addolcitori trovano applicazione in quei circuiti ove è indispensabile eliminare i sali incrostanti di calcio e magnesio.
Le resine sintetiche con cui è caricato l’addolcitore consentono la sostituzione, nell’acqua, dei sali di calcio e magnesio con sali di sodio solubili.

L’efficienza delle resine viene ripristinata, in modo del tutto automatico, mediante passaggio di salamoia satura preparata nell’apposita vasca del sale fornita a corredo dell’apparecchiatura.

L'addolcimento dell'acqua, cioè l'eliminazione dei sali incrostanti di calcio e magnesio, è un'esigenza presente in molteplici campi civili ed industriali. Si usano addolcitori per trattare l'acqua che serve per alimentare le caldaie a bassa pressione, acqua per usi di lavanderia e tintoria nonché l'acqua delle singole abitazioni o del condominio.
IDRO Group offre addolcitori automatici di serie che coprono tutte le portate fino a 50 m3/h. 

La scelta dell’addolcitore è funzione della:

  • Portata ciclica, pari alla quantità d’acqua avente durezza convenzionale di 1°F che può essere addolcita tra due rigenerazioni
  • Portata oraria richiesta dall’utilizzo

TIPI DI FUNZIONAMENTO E APPLICAZIONI:

  • Funzionamento automatico a tempo: adatto alle abitazioni civili e nei casi in cui la produzione richiesta è costante
  • Funzionamento automatico volumetrico: adatto a produzioni discontinue (es. reintegro di circuiti), in questo caso il consumo di sale è proporzionale alla quantità di acqua addolcita
  • Funzionamento automatico volumetrico duplex alternato: adatto a produzione continua di acqua addolcita (24 ore su 24), la produzione avviene senza interruzione


MODELLI

  • A tempo: SERIE HL/n e D
  • Volumetrici: SERIE HLW/n e DW
  • Duplex: SERIE HLWX/n e DWX