Impianti filtrazione per aziende chimiche

Gli impianti per le aziende del settore chimico

Il Gruppo Idro si occupa della progettazione e realizzazione di impianti di filtrazione acque per aziende chimiche - imprese che fanno un grande uso dell’acqua e che producono anche molti scarti, che vanno però trattati e smaltiti nel migliore dei modi, per evitare sprechi e ridurre i costi nel rispetto delle normative vigenti. Un sistema affidabile e intelligente di gestione dello smaltimento e del recupero delle acque permette di risparmiare tempo e denaro, riduce le perdite d’acqua e riduce i costi connessi ottimizzando le prestazioni. Il Gruppo vanta un’ottima conoscenza dell’intero processo di produzione del settore chimico, ed è da sempre impegnato in una continua ricerca nell’innovazione sia in materia di acque reflue che di recupero delle stesse.

Gli impianti progettati da Idro Group per il settore chimico

Ognuna delle tante tipologie di acqua in entrata (ma anche in uscita) può essere trattata, filtrata e conservata così da ottenere un’acqua di ottima qualità e con le caratteristiche desiderate, pulita e anche riutilizzabile nel ciclo produttivo - oppure adeguatamente filtrata per essere smaltita in modo sicuro. Questo è fondamentale, in un settore come quello chimico che utilizza grandi portate di acqua per lavorazioni anche molto delicate.


Idro Group progetta e realizza impianti e sistemi di trattamento e recupero delle acque per aziende del settore chimico, seguendo le specifiche esigenze del cliente. Gli impianti di trattamento dell’acqua sono realizzati con elementi all’avanguardia che consentono di ridurre gli sprechi, razionalizzare i costi di gestione e assicurare un perfetto funzionamento nel tempo. Grazie alla flessibilità e modularità dei componenti usati, Idro Group è uno dei migliori fornitori di impianti trattamento acqua per industrie e per ogni tipo di cliente.

Le soluzioni proposte dall’azienda

Gli impianti chimico-fisici servono per depurare le acque derivanti da varie tipologie di lavorazione e sono in genere composti da un monoblocco in acciaio al carbonio con una vasca di reazione/coagulazione, una vasca di decantazione, una colonna di filtrazione a carboni attivi e filtri a manica per il fango; possono anche essere installati all’esterno. Gli impianti, tramite una elettropompa sommergibile, ricevono i liquami direttamente dalle vasche interrate dove si effettua la dissabbiatura e disoleatura, le acque arrivano al comparto di reazione/flocculazione dove vanno a contatto con le sostanze contenute nei serbatoi dei reagenti chimici e del controllo automatico del pH. Le acque chiarificate vengono convogliate in una colonna filtrante su carboni attivi e in seguito inviate allo scarico. 

Chiedici di più

Se ti servono maggiori dettagli sui sistemi di trattamento delle acque per il settore chimico, non esitate a contattarci tramite il modulo presente nella sezione contatti. Saremo lieti di rispondere in modo esaustivo il prima possibile.

Condividi su