Recupero e riutilizzo delle acque meteoriche

Codice:
Le acque meteoriche sono una fonte continuamente disponibile e richiedono trattamenti semplici ed economici per un loro riutilizzo, per usi non potabili.
Gli impianti destinati al recupero delle acque piovane consentono il riutilizzo delle acque provenienti dai pluviali di abitazioni civili, garantendo una riserva ideale per l’irrigazione di aree verdi, per il lavaggio di veicoli, lo scarico acque dei servizi, ecc. Si stima che nelle abitazioni civili circa il 50% del fabbisogno giornaliero d’acqua (che corrisponde a una richiesta procapite giornaliera variabile tra 150 e 200 litri) possa essere fornito dal recupero delle acque piovane.
Per il dimensionamento e la progettazione di tali impianti si fa riferimento alla normativa completa su tale tema “DIN 1989 - Impianti per l’utilizzo dell’acqua piovana”.
Categoria

Recupero e riutilizzo acqua RECUPERO E RIUTILIZZO DELLE ACQUE METEORICHE

Galleria fotografica
  • Recupero e riutilizzo delle acque meteoriche 0
Divisione

ic-depurazione.gif

Download & share

Via Comina, 39 - I - 20831 Seregno - Monza Brianza - Italy | P.IVA: 00762220960 - C.F. 03768380150 | info@idro.net